logo

Contatti

Sede legale e operativa:
Via Alberto Ascari, 164 - 00142 Roma

Phone: +39 06 98968170

Fax:+39 06 91511157

Per qualsiasi informazioni potete contattarci tramite il form Contattaci

Siamo pronti per l’HyperAutomation?

Siamo pronti per l’HyperAutomation?

L’HyperAutomation (Iperautomazione), come indica anche Gartner, racchiude diverse componenti dell’automazione dei processi, integrando strumenti e tecnologie che amplificano la capacità di automatizzare i processi ripetitivi, simulando le azioni di un operatore “umano”. Le tecnologie includono Intelligenza Artificiale e Machine Learning e Robotic Process Automation (RPA), ed infine Intelligent Business Management (iBPMS).

 

Questa evoluzione inizia con la Robotic Process Automation (RPA) che amplia le proprie capacità di automazione grazie all’intelligenza artificiale (AI), al processo di mining, all’analisi e ad altri strumenti avanzati. L’idea è quella di automatizzare un numero sempre maggiore di attività.

 

In che modo l’HyperAutomation è importante per le aziende che desiderano rendere i propri processi aziendali molto più efficaci?

 

Se le parole chiave sono #Innovazione e #Trasformazione tecnologica, non può mancare anche #Futuro: IWS Consulting, attivando la partnership con UiPath, Leader internazionale nel campo dell’RPA, è in grado di seguire le aziende clienti in tutte le fasi di reengineering dei processi, da quelle preliminari di analisi, con il supporto dei suoi Business Analysts, fino alla realizzazione concreta dell’automazione dei processi, grazie al lavoro attento del proprio Development Team.

 

Introdurre un “assistente digitale” accanto all’operatività dell’utente non significa sostituirlo, ma aumentare la quantità e la velocità di realizzazione di determinati processi, permettendo alle risorse di dedicarsi esclusivamente e in modo più proficuo ad altre attività. L’automazione dei processi incrementa la percentuale di successo nella realizzazione di prodotti e servizi di qualità.

 

Questo è valido per tutte le aziende, qualsiasi sia il proprio ambito di applicazione sul mercato: da quelle che operano nel settore sanitario e farmaceutico, a quelle che si occupano di servizi assicurativi e bancari.

 

Adottare una mentalità “automation first” è il primo passo del percorso per rendere reale la trasformazione digitale della propria impresa. L’automazione libera i dipendenti da un lavoro banale e ripetitivo, consentendogli di concentrarsi sulla risoluzione dei problemi e sulla creazione di valore. Ma sopratutto aiuta a servire meglio i clienti!

 

Il nostro video che spiega le caratteristiche principali dell’RPA con UIPath